Spedizione pallet Italia: ecco come fare

Spedizione pallet Italia con Easytrucking

Da molti decenni, nella movimentazione e nello stoccaggio delle merci, sono utilizzati i pallet, noti anche coi nomi di bancali o pedane.  Questi sono generalmente costruiti con assi di legno e sono diventati di utilizzo comune per diverse ragioni:

  • offrono una solida struttura di appoggio alle merci;
  • consentono un buon isolamento dalla base di appoggio o dal terreno;
  • evitano o riducono i danneggiamenti durante il trasporto;
  • permettono un notevole risparmio di tempo per il trasporto di merci pesanti e voluminose;
  • sono facilmente inforcabili dai mezzi di movimentazione.

Per i pallet in legno è stato introdotto a livello europeo uno standard (EPAL) che permette l’omologazione finalizzata all’ottimizzazione dello spazio a magazzino e del trasporto.

Easytrucking è azienda leader nella spedizione pallet Italia e negli anni ha messo a punto una intelligente piattaforma online che permette l’incontro tra domanda dei clienti con necessità di spedire pallet e offerta di servizi da parte di autotrasportatori che vogliano mettere a disposizione spazi inutilizzati nei loro mezzi.

Per la spedizione pallet in Italia, Easytrucking offre soluzioni adeguate alle esigenze della clientela, sia per carichi completi che per carichi parziali, tramite il proprio portale easytrucking.it. E’ possibile effettuare una stima online della spedizione pallet Italia, inserendo nell’apposito form l’indirizzo di ritiro e quello di consegna.

Ciò permette di esaminare i costi dei vari trasportatori, valutarne le offerte, scegliere quella più conveniente e adeguata alla merce che si vuole spedire. E’ possibile effettuare il pagamento con i più comuni strumenti di moneta elettronica.

Easytrucking assicura la massima affidabilità degli autotrasportatori convenzionati, tutti regolarmente iscritti all’albo e di provata solvibilità. Inoltre, riempire gli spazi vuoti nei mezzi è anche un piccolo aiuto all’ambiente perché concorre a diminuire il transito stradale e l’immissione di CO2 in atmosfera.

Visita il sito web https://www.easytrucking.it/.

Bancali Epal: qualità e certificazione

Cosa sono e come riconoscere i Bancali Epal

Ogni anno in tutto il mondo vengono trasportati su strada, su acqua e per via aerea: stiamo parlando del pallet, di tutte le dimensioni e soprattutto contenenti merci che da una fabbrica giungono alle più svariate destinazioni. Passando per cooperative d’acquisto e anche grossisti.

Proprio perché i pallet possono percorrere migliaia di chilometri, sono necessarie accurate misure di sicurezza prima, durante e dopo il trasporto, sia per il carico che per il personale addetto alla movimentazione.

Un pallet di buona qualità costituisce infatti la base per la sicurezza in tutte le fasi, ma purtroppo questo fattore è spesso ignorato o sottovalutato da produttori e utenti.

Ecco perché nel 1991 è nata EPAL, acronimo che sta per “European Pallet Association”: si tratta di un’organizzazione che raggruppa produttori e riparatori licenziatari di pallet a marchio EPAL, ed è responsabile a livello globale della qualità dei pallet EPAL immessi sul mercato.

Ma come si riconosce un bancale EPAL?

Sia per gli addetti al settore che ai non esperti, il sito ufficiale EPAL mette a disposizione una chiara indicazione su come individuare un pallet originale: “Tutti i pallet prodotti prima del 1 Agosto 2013 riportano il marchio EUR nell’ovale sul blocchetto di destra del lato longitudinale del pallet; tutti i pallet riportano inoltre il marchio EPAL nell’ovale sul blocchetto di sinistra del lato longitudinale del pallet“.

Inoltre va aggiunto che questo marchio è leader da molti anni nella concessione di licenze per la produzione di europallet di alta qualità e anche per la loro riparazione. La licenza per la produzione viene concessa solo a fabbriche altamente qualificate e in grado di soddisfare i severi requisiti qualitativi. L’effettiva produzione e/o riparazione possono avere inizio solamente quando l’azienda è in possesso della certificazione EPAL, così che tutte le parti del bancale soddisfino le caratteristiche necessarie.